Siete qui: Home Dianthus: descrizione e cure per mantenerli in giardino

Dianthus: descrizione e cure per mantenerli in giardino

dia 8 x 6

La famiglia dei dianthus è la famiglia che comprende garofani da fiore e garofanini, cioè sia specie a fusti alti ed eretti, che specie tappezzanti.
Tutte richiedono terreni ben drenati perchè proprio non sopportano il troppo bagnato nè d’inverno nè d’estate. Non amano le estati troppo calde ed afose, preferiscono il sole diretto ma sopportano bene anche un’ombra parziale.
Molte specie di dianthus hanno fusti sottili, infatti, spesso, quelle erette necessitano di sostegni perchè il peso dei fiori fa piegare gli steli, le foglie sono generalmente filiformi di colore verde grigio.
I fiori dei dianthus sono rotondeggianti e molto variabili sia per dimensioni. che per numero di petali. che per colori, in molti casi sono dotati di un ottimo profumo, a volte anche molto intenso. Nelle specie più selvatiche il portamento dei dianthus è spesso tappezzante, i fiori sono semplici con  ma con i petali più o meno sfrangiati ed i colori variano dal bianco puro a varie tonalità di rosa fino al rosso, compaiono in tarda primavera o inizio estate.
Tra le più conosciute D. deltoides e D. plumarius, purtroppo la fioritura di queste due specie non è lunghissima ma è pregevole per il profumo che sono in grado di regalarci.



In azienda abbiamo scelto di coltivare una selezione della ditta Planta s.s. di Bressanone (BZ) di D. caryophyllus della serie Miniature (cioè di piccola taglia) che ha portamento tappezzante, fogliame grigio verde piuttosto compatto con foglioline sottili lunghe 3-5 cm e fiori molto doppi (somiglianti ai garofani da taglio), profumati e disponibili in 5 o 6 colori diversi. Ci ha portati a questa scelta soprattutto la lunghezza della fioritura di queste piante, infatti se si ha cura di asportare i capolini sfioriti, si riesce a prolungarla per quasi tutta l’estate.


dianthus 8 x 6