Siete qui: Home Hemerocallis: descrizione e cure per mantenerli in giardino

Hemerocallis: descrizione e cure per mantenerli in giardino

hemerocallis

Gli Hemerocallis sono erbacee perenni cespitose, erette con lunghe foglie nastriformi, lucide che tendono ad arcuarsi verso l’esterno del cespo che di anno in anno diventa più largo, in tarda primavera od in estate, a seconda delle varietà, tra le foglie emergono robusti steli cilindrici alla cui estremità sono portati grandi boccioli allungati che si apriranno in fiori imbutiformi che ricordano per colori , dimensioni e forma i gigli, purtroppo loro fioritura non è particolarmente prolungata anche se questo aspetto è compensato dalla spettacolarità di queste piante quando sono in piena fioritura.


Gli Hemerocallis amano posizioni soleggiate anche se sopportano bene situazioni di ombra parziale, il terreno deve essere ben drenato.
L’altezza raggiunta dagli Hemerocallis cambia a seconda della varietà: si va dai 45-50 cm fino a piante di 90-100 cm, i colori dei fiori sono estremamente variabili passando attraverso tutte le sfumature del giallo-arancio fino al bianco ed al rosso e quelle dei rosa dai più chiari a quelli più intensi, sono più rare invece le tinte relative ai blu-viola, alcune varietà hanno fiori doppi o semi doppi.
Gli Hemerocallis svernano come rizomi, quindi in autunno tutta la parte verde muore o comunque ne rimangono solo tracce a fior di terra, le foglie ingiallite possono essere lasciate in loco durante la stagione invernale come pacciamatura a protezione appunto dei rizomi, ma in genere non è necessario in quanto sono piante piuttosto rustiche che non temono particolarmente il freddo.

Hemerocallis1


Temono invece le situazioni di terreno troppo bagnato che possono far marcire i rizomi, quindi soprattutto nei nostri terreni, è opportuno piantare gli Hemerocallis dotandoli sin dall’inizio di un discreto strato di drenaggio che li manterrà in salute anche nelle stagioni più piovose.
In azienda oltre a vari ibridi a fiori grandi coltiviamo la varietà detta “Stella de Oro” che pur essendo una delle più piccole come taglia (circa 45 cm di altezza), per il momento è l’unica varietà rifiorente con bei fiori giallo puro che spuntano sopra le foglie da fine maggio a tutto settembre in più riprese.
stella de oro
Gli Hemerocallis sono piante poco impegnative e di grande soddisfazione, ottime sia per bordure che piantate a macchie per dare rilievo a punti particolari del giardino, sono ideali anche per nascondere le spesso antiestetiche basi di muretti, alberi o lampioncini, molto scenografiche anche sulle rive di un laghetto o presso una panchina… molto romantico!