Piante per siepi

Il clima di Modena:

Il clima di Modena, rispetto al clima generale dell’Emilia Romagna, presenta alcune particolarità che si sono manifestate più chiaramente negli ultimi anni: al classico clima perennemente umido che ci fornisce una percezione più intensa sia dell’afa estiva che del freddo invernale, si sono affiancati periodi discretamente ventosi con un calo piuttosto evidente delle giornate nebbiose.

In estate c’è da rilevare un prolungarsi del periodo con temperature oltre i 30℃, infatti ormai si va da metà giugno fino quasi alla fine di settembre e a questo periodo così prolungato sono associate scarsissime precipitazioni che alle volte mettono in allarme siccità molte parti della provincia.
Autunno e primavera invece risultano più normali ed alternano periodi di bel tempo a precipitazioni, anche in questi periodi però la nebbia è diventata decisamente meno frequente….ma questa la considero un’ottima cosa!!

Modena e le Piante per siepi:

Per quanto il clima di Modena sia spesso piuttosto inclemente, le piante per siepi che comunque potrebbbero vivere nel nostro clima sono molte di più di quelle che si usano comunemente!
Il trucco sta nel capire:

  • quali sono le situazioni climatiche che abbiamo effettivamente a disposizione,
  • nel trovare le piante che meglio si possono adattare a queste condizioni.

Lasciando da parte il discorso delle piante stagionali che hanno il compito soprattutto di portare un tocco di colore nel nostro verde, vorrei fare una piccola panoramica sulle piante da giardino utilizzabili a Modena, ed in particolare in questo articolo vedremo le piante per siepi.

Piante per Siepi, le più comuni e perchè:

Le siepi sono sia un confine della proprietà che uno schermo a difesa della privacy, per chi le vede da fuori, che uno sfondo per il giardino per chi le vede da dentro.
Le piante utilizzate per realizzare le siepi sono sicuramente la prima parte del giardino che si vede arrivando in una casa, quindi, è assolutamente necessario che siano piante ordinate e rigogliose.
Questo serve a dare un’impressione di cura delle nostre piante e di tutta la proprietà.

Le piante per siepi più utilizzate a Modena sono quelle che raggiungono facilmente un’altezza di due-tre metri; quindi Lauroceraso, Photinia, Alloro, Pyracantha e Leylandii.
Più raramente si usano Viburno tino, Ligustro e vari tipi di piante rampicanti tra cui spiccano Edere e Gelsomini (Rhyncospermum).
Anche ad un profano salta agli occhi come siano tutte piante sempreverdi!
Senza nulla togliere alle piante per siepi appena citate, bisogna considerare che sono piante efficaci come schermo per tutelare la privacy ma molto “neutre” nel dare un carattere al giardino.

Perchè allora sono prevalentemente utilizzate le piante per siepi sempreverdi?

Perchè le piante che perdono le foglie sono decisamente in disuso, con due essenziali conseguenze:

  • limitata varietà di piante;
  • pochissimo colore.

Realizzare siepi od inserirvi piante che fioriscano a primavera e in estate, ma spoglianti in inverno, non è togliere qualcosa alla privacy ma aggiungere qualcosa di colorato al giardino!
Piante per siepi come Hibiscus, Spiree, Weigelia, Abelia, Caryopteris ed altri, una volta erano molto più usati di ora e che davano un tocco di colore che oggi spesso manca.

Le piante da siepe che potrete trovare presso il nostro vivaio ricoprono questa gamma di necessità che parte dalle siepi basse da posizionare per esempio accanto ad un vialetto, alle siepi di altezza superiore ai due metri, per chi necessita di privacy e una barriera dall’esterno.

>> Scopritele tutte nell’apposita sezione dedicata: piante da siepe <<